Concentrazione del noleggio di barche: Click & Boat acquisisce un'agenzia di viaggi

Click & Boat continua la sua crescita esterna nel noleggio di barche

Di fronte alla concentrazione del mercato del noleggio barche, Click & Boat si concentra su un'offerta globale. I servizi nautici e il desiderio di indipendenza, Edouard Gorioux spiega la strategia alla base della recente acquisizione dell'agenzia Océans Evasion.

Click & Boat compra Océans Evasion

Dalla sua creazione nel 2013, la piattaforma di noleggio di imbarcazioni da diporto Click & Boat ha già completato diverse modifiche. Nata nel movimento dei siti di noleggio barche tra privati, la società è sopravvissuta e ha partecipato alla concentrazione del settore, acquistando Sailsharing, poi Capitan'Flit. Come gli altri, si è poi aperto ai professionisti della nautica per rafforzare il proprio modello di business. Il 26 luglio 2019 annuncia l'acquisizione di Océans Evasion, società con sede a Lorient specializzata nel noleggio di barche a vela e catamarani. La forza lavoro di Click & Boat è passata da 115 a 125 dipendenti. A differenza degli altri marchi, questo dovrebbe essere mantenuto. "Océans Evasion continuerà come tale e continueremo a sviluppare il marchio e il team di Lorient, trovando sinergie e offrendo i suoi servizi ai clienti Click & Boat" conferma Edouard Gorioux, co-fondatore del sito.

I fondatori Edouard Gorioux e Jérémy Bismut circondano François Gabart, che è anche azionista di Click & Boat

Diventa un'agenzia di viaggi del mare

Click & Boat vuole espandere i suoi servizi con questa acquisizione. È in particolare il lavoro di Océans Evasion come agenzia di viaggi che interessa i nuovi proprietari. "La nostra ambizione è far muovere Click&Boat verso uno shopping unico per la nautica da diporto, dove sarà possibile in pochi click pianificare tutte le vostre vacanze al mare, dai biglietti aerei alle notti in hotel e al noleggio di barche", dice Edouard Gorioux.

Differenziatevi dalle principali compagnie di noleggio barche

Click & Boat è ora un sopravvissuto. Start-up nate sull'onda del noleggio di barche su Internet, è l'ultima a non essere stata acquistata e rimanere indipendente dai principali costruttori di barche o noleggiatori storici, dopo l'integrazione di SamBoat in Dream Yacht Charter. Ed è su questa specificità che si basano i fondatori. "Oggi, non avere una propria flotta di barche è un forte desiderio di Click & Boat, che si impegna per la sua indipendenza. Questo permette di mantenere una reale rilevanza nella consulenza ai clienti" conclude Edouard Gorioux.

Altri articoli sui canali :

Réagir à cet article :
Ajouter un commentaire...