Nuova defezione nel calendario del salone nautico

Southampton International Boat Show 2019 © Robert Stanwyck

Il Salone Nautico Internazionale di Southampton Ŕ rinviato al 2021. Gli organizzatori del rientro britannico nel mondo della nautica annullano l'edizione 2020, pur considerando un evento alternativo.

Nessun Salone Nautico Internazionale di Southampton nel 2020

Tradizionalmente l'appuntamento dell'autunno per i diportisti britannici e i cantieri navali locali e internazionali, il Southampton International Boat Show (SIBS) non avrÓ luogo nel 2020. Il suo organizzatore, l'associazione di categoria britannica British Marine, getta la spugna per quest'anno. Dopo la presentazione del protocollo sanitario legato all'epidemia di Covid-19 per i grandi raduni, ha preferito rinviare la 52a edizione del salone nautico dal 10 al 19 settembre 2021. "Ogni anno, il SIBS attira pi¨ di 100.000 visitatori e pi¨ di 430 espositori. Un evento di queste dimensioni e formato non Ŕ possibile quest'anno", ha riassunto Lesley Robinson, Managing Director di British Marine.

E' possibile un trasferimento delle prenotazioni, mantenendo la stessa posizione. Gli espositori che lo desiderano possono richiedere il rimborso della loro partecipazione alla SIBS 2020 a British Marine.

Un salone nautico alternativo in esame

Se la SIBS 2020 non si svolgerÓ nella sua forma abituale, gli organizzatori sperano di poter organizzare un evento alternativo. Essi puntano sugli sviluppi positivi della situazione sanitaria nel Regno Unito. "Con l'evolversi delle regole del Governo su Covid19 , British Marine continua a lavorare sia con gli espositori che con i partner chiave dell'evento per esplorare tutte le altre opportunitÓ, incluso un evento alternativo, su scala ridotta, all'aperto, per sostenere l'industria dello yachting e i suoi membri. La British Marine Ŕ incoraggiata dall'annuncio del governo che istituirÓ un programma a partire dalla prossima settimana (NdR: settimana del 6-12 luglio) per rendere gli eventi il pi¨ sicuri possibile in relazione a Covid19" spiega Lesley Robinson.

Altri articoli sui canali :