Il fondatore di Torqeedo motori elettrici lascia il suo posto di dirigente esecutivo

Sostituzione della testa del motore elettrico Torqeedo

Il produttore di motori Deutz riorganizza la sua filiale di motori elettrici marini Torqeedo. Il suo fondatore Christoph Ballin viene sostituito da un tandem di manager.

Nuova direzione per Torqeedo

Proprietario di Torqeedo, leader nella propulsione elettrica per imbarcazioni da diporto dal 2017, il costruttore tedesco di motori Deutz AG ha annunciato un nuovo organigramma per la sua filiale. Il fondatore di Torqeedo, Christoph Ballin, si dimette da amministratore delegato dell'azienda per entrare a far parte del consiglio di amministrazione. Viene sostituito da un tandem composto da Ralf Plieninger e Michael Rummel.

Ralf Plieninger assumerà le funzioni tecniche, dalla ricerca e sviluppo alla produzione, agli acquisti e alla qualità. Entrerà a far parte di Torqeedo nel 2012 e supervisionerà anche il processo di ottimizzazione continua dei motori elettrici. Michael Rummel si è unito a Torqeedo nel novembre 2019. Già responsabile degli aspetti finanziari ed economici, ora aggiungerà alle sue responsabilità i reparti vendite internazionali, marketing, risorse umane e rete.

Christoph Ballin, fondateur de Torqeedo
Christoph Ballin, fondatore di Torqeedo

Completamento dell'integrazione di Torqeedo in Deutz

La partenza di Christoph Ballin, fondatore dei motori Torqeedo nel 2005, segna una nuova pietra miliare per lo specialista tedesco della propulsione elettrica per yacht. Dopo la transizione dall'acquisizione di Torqeedo da parte di Deutz tra il 2017 e il 2017, Deutz si dimette dalle funzioni esecutive. Pur rimanendo un consulente del comitato consultivo, è libero di assumere nuove posizioni al di fuori del Gruppo Deutz.

Un mercato competitivo

Per un lungo periodo di tempo limitato, l'offerta di motori elettrici per lo yachting cresce anno dopo anno. Mentre Torqeedo ha un notevole record, con più di 100.000 motori venduti in 15 anni, l'annunciato arrivo del tradizionale camion termico entrobordo come Volvo Penta dovrebbe cambiare le cose. Il fondatore è comunque ottimista al momento della partenza. "Il momento più emozionante del trasporto elettrico ci aspetta. Come parte del gruppo Deutz, Torqeedo si trova in una posizione ideale per una rapida crescita", conclude Christoph Ballin.

Altri articoli sui canali :