Ocqueteau: fine infelice per il cantiere navale Oleron

Passeggiata di pesca Abaco d'Ocqueteau

Il Tribunale Commerciale di La Rochelle ha emesso la sentenza nel caso del cantiere navale di Ocqueteau, mettendo fine alla saga del costruttore di yacht di Oleron.

Liquidazione giudiziaria del costruttore di barche Ocqueteau

Il Tribunale Commerciale di La Rochelle ha emesso la sentenza martedý 12 novembre 2019 nel procedimento di recupero del cantiere navale Ocqueteau, con sede a ChÔteau d'OlÚron. I giudici hanno dichiarato Ocqueteau SAS in liquidazione, senza continuare la sua attivitÓ. Hanno chiuso il procedimento avviato nel settembre 2019, su richiesta dell'amministratore delegato Christian Monier. I 38 dipendenti del sito sono disoccupati.

Fallimento del tentativo di salvataggio di una societÓ storica di sport acquatici

Durante il annuncio della procedura di riorganizzazione nel mese di settembre Il suo amministratore delegato Christian Monier ha indicato che stava avviando la procedura in anticipo per dare una ragionevole possibilitÓ di salvare il sito fondato da Guy Ocqueteau nel 1948. "E' un atto sensato fare le cose a freddo e preservare il marchio, il sito e i 39 dipendenti. Abbiamo giÓ visto nella nautica che solo perchÚ si fa istanza di fallimento non significa che si scompare. Ci sono giÓ diversi candidati che hanno mostrato interesse", ha detto il leader al momento. Purtroppo, purtroppo, non Ŕ stata ricevuta alcuna offerta seria da parte del tribunale, che ha dovuto decidere in merito alla liquidazione. Secondo il nostro collega del sud-ovest, gli acquirenti sono stati raffreddati dalla separazione delle attivitÓ, detenute da una holding separata. I dipendenti hanno anche deplorato nello stesso giornale la mancanza di comunicazione da parte della direzione sulla procedura.

Quale futuro per i modelli storici di Ocqueteau?

Mentre il futuro del sito Ŕ ormai sigillato, si pone la questione del marchio e degli strumenti. I famosi modelli della promenade di pesca troveranno un nuovo appassionato per rilanciare una saga che ha giÓ conosciuto diversi autori dalla morte di Guy Ocqueteau

Altri articoli sui canali :

RÚagir Ó cet article :
Ajouter un commentaire...