Risorse umane: cambiano lavoro nella nautica da diporto - 04 giugno 2019

Philippe Touet assume la gestione commerciale di North Sails France

Appuntamenti, partenze, cambi di lavoro... C'è stato un movimento a North Sails, Dream Yacht Charter, Sea Ray, NMMA, OMI.

Un duo a capo di North Sails France

Dopo la partenza di Greg Evrard dal capo del sito francese North Sails per sostenere il progetto Vendée Globe di Nicolas Troussel, il velista ha annunciato il suo nuovo organigramma. Gautier Sergent, già responsabile delle attività di R&S a livello di gruppo, con sede a Vannes, assume la direzione generale di North Sails France. È supportato da Philippe Touet, in qualità di Direttore e Direttore Commerciale. Dopo 22 anni nel team di vendita del velista di Incidence Sails a La Rochelle, porta la sua esperienza di velista.

Un nuovo responsabile degli acquisti di Dream Yacht Charter

Louis Chauvin si unisce a Dream Yacht Charter, leader nel noleggio di barche. Si assume la responsabilità degli acquisti, dopo più di 2 anni come coordinatore post-vendita presso Dufour Yachts e un'esperienza come managing partner in una società di noleggio barche a Saint-Martin.

Hans Roelants a capo di Sea Ray EMEA

Il gruppo Brunswick riorganizza la sua filiale Sea Ray, dopo il fallimento della rivendita e la rifocalizzazione sulle piccole imbarcazioni a motore. È stato nominato un nuovo direttore generale per la regione EMEA. Hans Roelants, olandese, entrato in Mercury Marine nel 2008 e poi diventato responsabile di Sea Ray Benelux, aveva lasciato il gruppo per due anni prima di tornare a ricoprire la sua nuova posizione.

Un nuovo presidente per la NMMA

L'Unione Americana delle Industrie Nautiche, la NMMA (National Marine Manufacturer Association) ha annunciato il nome del suo futuro nuovo presidente. Frank Hugelmeyer succederà a Thom Dammrich, che ha annunciato il suo pensionamento dopo 20 anni alla guida dell'istituzione. Assumerà le sue funzioni il 1o ottobre 2019. Ha esperienza alla guida di diversi sindacati professionali nel settore del tempo libero.

La Francia cambia il suo ambasciatore presso l'IMO

Geneviève Van Rossum succederà a Nicole Taillefer come ambasciatrice della Francia presso l'Organizzazione Marittima Internazionale (IMO). L'attuale consulente per gli affari esteri rappresenterà la Francia nei negoziati marittimi, in particolare per quanto riguarda le norme relative ai grandi yacht e all'ambiente.

Altri articoli sui canali :