Fora Marine : Confermata l'identitÓ dei 2 candidati all'acquisizione degli yacht RM

Quale acquirente per gli yacht RM?

Il tribunale di Bordeaux ha rinviato la decisione sull'acquisizione di Fora Marine, costruttore degli yacht RM. L'audizione ha comunque permesso di confermare l'identitÓ dei 2 candidati all'acquisizione del cantiere Roche.

Fora Marine: rinvio della decisione del tribunale di Bordeaux

Il Tribunale amministrativo di Bordeaux si Ŕ riunito mercoledý 22 gennaio 2020 per deliberare sul il fascicolo di ricezione della Fora Marine . Il giudice commissario incaricato del procedimento ha deciso di rinviare la sua decisione sul futuro del costruttore Rochelais di barche a vela RM. Il magistrato incaricato, cambiato nel corso del procedimento, ha chiesto di incontrare i 2 candidati in lizza per l'acquisizione di Fora Marine. La sua sentenza Ŕ prevista per la prossima udienza, prevista per il 5 febbraio 2020.

Cantiere navale Fora Marine

2 candidati ufficiali per il trade-in di RM Yachts

Ufficialmente depositati nel registro, i nomi dei candidati sono ora pubblici. Le 2 offerte si basano su strutture molto diverse:

  • Il gruppo Grand Large Yachting, giÓ proprietario dei monoscafi Allures e Garcia e dei catamarani Outremer e Gunboat
  • Maxime Vedrenne, direttore commerciale di RM barche a vela per 7 anni, associato a M. Olevier, industriale, presidente della societÓ V-Motech, fornitore di ingegneria e attrezzature per l'industria automobilistica
Barche a vela Allures du groupe Grand Large

2 filosofie diverse per RM

In attesa della decisione del tribunale, i candidati non hanno voluto parlare. Tuttavia, la filosofia delle applicazioni sembra essere diversa:

Quello di Maxime Vedrenne, un dipendente della Fora Marine, sostenuto da un industriale, sembra essere in linea con la storia recente di RM. Che fosse l'era di Martin Lepoutre o l'era pi¨ recente della holding Aime Mer, il cantiere contava giÓ su capitali forniti dagli industriali. La presenza degli attuali dirigenti aumenterebbe il senso di continuitÓ.

Il Grand Large Yachting Group Ŕ un abituati alle operazioni di crescita esterna dalla sua creazione intorno agli yacht in alluminio Allures nel 2003. I due partner storici Xavier Desmarest e Stephan Constance, sono sostenuti da fondi di investimento. Dopo la rinascita di Gunboat, il mercato RM si inserisce in questa dinamica, beneficiando delle sinergie industriali e della reputazione del gruppo, in particolare nella navigazione a lunga distanza, dell'immagine storica del cantiere di La Rochelle. La costruzione multimateriale praticata da RM con i suoi scafi in compensato e i ponti in composito Ŕ anche un'abilitÓ padroneggiata da Allures, che combina alluminio e composito.

Altri articoli sui canali :