Un multiscafo motorizzato al Neel Trimarans!

Un Neel 47 completamente personalizzato per i trattamenti benessere e l'Hotel Pinarello

Nessun albero sulla barca consegnata all'Hotel Le Pinarello da Neel Trimarans. Una novitÓ per il cantiere rochelais, specialista dei multiscafi, che ha rilevato questo progetto unico dedicato alla cura del benessere per sottolineare i vantaggi della strategia dei tre scafi.

Un trimarano dedicato alla cura del benessere

Il cantiere navale Neel Trimarans di La Rochelle ha appena consegnato una barca insolita. Questo nuovo multiscafo Ŕ dedicato alla cura del benessere. SarÓ gestito a partire dalla stagione 2019 nella Corsica meridionale, vicino a Porto-Vecchio, dall'hotel 4 stelle Le Pinarello.

Creata sulla base della barca a vela Neel 47, questa nuova unitÓ non ha albero. ╚ un trimarano a motore. Il motore Ŕ stato leggermente rinforzato. "Siamo passati dai 60 HP installati di solito su Neel 47 ai 75 HP, su richiesta del cliente, anche se forse non era essenziale", spiega Barbara Bruneel, responsabile della comunicazione di Neel Trimarans. Gli spazi abitativi sono stati mantenuti, mentre sul fly deck Ŕ stata allestita una zona di cura, completamente libera dall'armamento della barca standard. Gli accessori sono sostituiti da un lettino da massaggio e da un bar.

Un'area massaggi e benessere sul fly deck del Neel 47 per l'hotel Pinarello

Un cliente sedotto dal concetto di trimarano

"E' stata un'idea del gestore dell'hotel Le Pinarello. E' stato sedotto dall'abitabilitÓ della barca, dalla sua apertura e dal design a terra con il concetto di cockloon (nota del redattore: apertura totale del lunotto posteriore che unisce il pozzetto e il salone) e soprattutto dalla stabilitÓ del trimarano all'ancora, che non si trova su nessun'altra barca", dice Barbara Bruneel. La barca deve essere utilizzata principalmente a riposo nella baia di fronte all'hotel. Il proprietario sta pensando di estendere la sua offerta per includere le notti a bordo e le fughe.

L'interno del Neel 47 Ŕ stato conservato

Un primo tentativo per Neel Trimarans

Il sito di Neel Trimarans ha realizzato l'intero progetto di personalizzazione per il proprietario. Per il futuro di questo tipo di barche atipiche all'interno della compagnia di navigazione su roccia, Barbara Bruneel Ŕ prudente senza nascondere la sua soddisfazione per il lavoro svolto. "Abbiamo risposto a questa specifica richiesta che ci ha sedotto. Ma ad oggi non Ŕ prevista alcuna motoscafo di serie. "Per ora, rimaniamo su questo colpo solo."

Altri articoli sui canali :

RÚagir Ó cet article :
Ajouter un commentaire...