Intervista / LORIMA, un anno eccezionale 2015

Vincenzo Marsaudon, LORIMA

Intervista a Vincent Marsaudon. L'opportunità di rivedere l'attività, il metodo di produzione, i settori di attività, i progetti in corso, i risultati...

Presidente di Lorima dal 200 €9, dopo essere entrato a far parte dell'azienda nel 200 €2, Vincent Marsaudon risponde ad alcune domande di BoatIndustry.

BI Qual è oggi la specificità di Lorima rispetto alla concorrenza?

Vincenzo Marsaudon Da un punto di vista tecnico, Lorima ha scelto di lavorare quasi esclusivamente con stampi femmina, a differenza di molti concorrenti che utilizzano l'avvolgimento a filamento. Se questo permette un guadagno di prezzo del 10 al 30%, il montante è di circa il 10% più pesante. La scelta di Lorima è quella di concentrarsi sulle prestazioni.

Allo stesso modo, l'ottimizzazione attraverso più calcoli con i nostri partner consente di ridurre ulteriormente il peso del montante. C'è stata una riduzione del 20% della massa in alcuni rifacimenti rispetto al vecchio albero fatto dalla concorrenza.

Infine, commercialmente, la personalizzazione è all'ordine del giorno. Per la nautica di alta gamma, cerchiamo di adattare i nostri alberi e le nostre attrezzature a tutte le esigenze dei clienti.

Raccordi su misura

BI Come si divide la produzione tra gli alberi per la gara e per la crociera?

Vincenzo Marsaudon Dall'acquisizione dell'azienda nel 200 €9, all'indomani della crisi, ho sempre voluto trovare una soluzione per compensare i picchi di produzione, legati all'attività molto ciclica della gara. Mentre questo rappresentava il 90% dell'attività nel 200 €2, la produzione è ora equamente suddivisa tra corse e crociere. Le esigenze ricorrenti di clienti come Outremer, Marsaudon Composites, Slider, Alibi o Bañuls 60, permettono di alleggerire il carico delle officine.

BI Qual è il prezzo medio di un albero venduto a Lorima?

Vincenzo Marsaudon E 'estremamente difficile rispondere in quanto dipende dalla barca, le opzioni, l'ottimizzazione raggiunta... Per fare un esempio, per due yacht da 50 € piedi costruiti nel 2015, l'albero del primo, che è una barca di produzione, costa circa 50 € k?, mentre il secondo, appositamente progettato per misurare sia in termini di struttura che di realizzazione, costa circa 200 € k?.

BI Quante persone ha Lorima oggi?

Vincenzo Marsaudon In modalità crociera, 30 persone lavorano direttamente per l'azienda, integrate da una trentina di subappaltatori.

BI Quali sono le sue prospettive di sviluppo?

Vincenzo Marsaudon Il 2015 è stato il nostro anno migliore. Abbiamo completato 50 € progetti. Il 2016 si preannuncia positivo, con un aumento delle pressioni a partire da giugno. Continuiamo a lavorare sul nostro know-how e stiamo avviando un processo interno per migliorare ulteriormente il nostro processo di qualità.

Un progetto in corso nel campo dell'industria permette di continuare ad attenuare i picchi di attività dell'industria nautica. Stiamo anche lavorando a progetti di sviluppo con BJT.

Altri articoli sui canali :

Storia del lungometraggio : Lorima

Lorima e IMOCA, una partnership di successo