Click and Boat: "L'acquisizione di Nautal ci permette di investire in nuovi servizi"

Nautal e il team di gestione Click&Boat insieme

Edouard Gorioux, co-fondatore della piattaforma di noleggio barche su internet Click&Boat, spiega le ragioni dell'acquisizione del concorrente spagnolo Nautal e le ambizioni del gruppo sulla scia di questa operazione.

Nautal entra a far parte del gruppo Click&Boat

L'operazione è stata annunciata alla fine di luglio 2020. Il gruppo Click&Boat, specializzato nel noleggio di barche su Internet, ha acquisito il suo principale concorrente europeo, la spagnola Nautal. "Le discussioni erano iniziate a febbraio, prima del contenimento. Sono stati messi in pausa per trattare all'interno di Nautal e Click&Boat le richieste dei nostri clienti per le cancellazioni e i rinvii dei noleggi. Sono stati ripresi dopo la crisi e si sono conclusi alla fine di luglio", spiega Edouard Gorioux, co-fondatore della piattaforma Click&Boat.

Voiliers au mouillage
Barche a vela all'ancora

Combinare marche e flotte di imbarcazioni

Come per l'acquisizione della Scansail tedesca all'inizio del 2020, il Gruppo Click&Boat desidera mantenere il marchio Nautal. " Il marchio resisterà, così come tutte le squadre con sede a Barcellona. L'obiettivo è quello di sviluppare il marchio in quanto tale "rassicura Edouard Gorioux. Con circa quaranta dipendenti, l'azienda spagnola dovrebbe assumere una ventina di nuovi dipendenti nel 2021.

Se i marchi rimangono distinti, le flotte di barche vengono riunite. L'offerta va da 35.000 imbarcazioni a 45.000 unità a vela e a motore offerte in tutto il mondo. " Saremo in grado di rendere la vita più facile ai proprietari con un'unica piattaforma per gestire la loro pubblicità e il calendario delle prenotazioni e la scelta di pubblicare su uno o due siti. Avranno più visibilità e più richieste, con un modello di business sostanzialmente equivalente, con una commissione comparabile. Dal punto di vista degli utenti, essi beneficeranno della più ampia offerta disponibile su Internet "dice Edouard Gorioux.

Operation de communication de Click&Boat
Operazione di comunicazione Click&Boat

Sviluppo di servizi

Attraverso Nautal, Click&Boat sta acquisendo una nuova clientela" C'è una complementarietà di clienti. Click&Boat sta rafforzando la sua posizione in Spagna, che era già il nostro secondo più grande mercato europeo, ma stiamo anche acquisendo clienti tedeschi, olandesi e brasiliani con i quali Nautal è ben radicata "dice il capo.

Anche se il recupero post covata varia da paese a paese, Click&Boat è ottimista. " Abbiamo fatto +100% in Francia a giugno/luglio e +70% in Spagna. È più complicato per i clienti di lingua inglese o tedesca che devono raggiungere le località di noleggio barche. Con la crescita delle nostre dimensioni, abbiamo la capacità di investire in servizi aggiuntivi come l'offerta aerea, i trasferimenti e i pernottamenti in hotel con l'acquisto di Oceans Evasion o lo sviluppo dell'applicazione mobile "dice Edouard Gorioux. L'obiettivo è di raddoppiare il volume d'affari per raggiungere i 100 Meuros nel 2021. " Questo obiettivo sarà raggiunto sia attraverso la crescita esterna che attraverso la crescita organica "conclude.

Altri articoli sui canali :