Una nuova combinazione TPS sviluppata da Guy Cotten

Il produttore francese di attrezzature Guy Cotten rilancerÓ presto la sua tuta TPS, che permette ai marinai di proteggersi dalle disgrazie del mare. Per una sicurezza ancora maggiore, l'azienda si Ŕ avvicinata allo skipper Louis Duc e ha apportato alcuni miglioramenti.

La sicurezza del marinaio

Lanciata negli anni '90, la tuta TPS viene utilizzata per proteggere i marinai dalle disgrazie in mare. Ma per motivi di certificazione, Guy Cotten ha smesso di commercializzare il suo abito nel 2017. Solo il mercato dell'usato Ŕ stato lasciato per comprarne uno.

"La tuta TPS Ŕ la forza di tutti gli skipper. Pensavamo di riprendere la produzione, perchÚ alcuni modelli hanno pi¨ di 20 anni, ma Ŕ un mercato di nicchia; vendiamo solo da 50 a 100 pezzi all'anno e lo standard per la certificazione costa 30.000 euro" spiega il signor Bertholom, direttore di Guy Cotten.

Una nuova e migliorata combinazione GST

Su richiesta dei corridori, il produttore di attrezzature ha comunque deciso di rimettere sul mercato il suo TPS. Per fare questo, l'azienda si Ŕ rivolta a Louis Duc, che Ŕ naufragato sulla sua Classe40 nella Transat Jacques Vabre 2019 al largo delle Azzorre.

"Dopo averlo usato di recente, lo abbiamo contattato per sapere su quali aree di miglioramento lavorare. La forma e la filettatura rimangono le stesse, ma abbiamo aggiunto qualche dettaglio in pi¨" dettagli Sig. Bertholom.

Le variazioni sono le seguenti :

  • Un coltello per tagliare le estremitÓ
  • Una cinghia sul cappuccio per tenere l'antenna del segnalatore fuori dall'acqua per garantire il corretto funzionamento.
  • Una tasca interna per contenere un documento o del denaro
  • Un colore arancione per essere meglio visibili dai soccorritori, i vecchi colori - rosso e blu - non sono sufficientemente visibili.
  • Uno spessore aumentato di mezzo millimetro.
L'ancienne combinaison TPS
La vecchia combinazione TPS

Un prototipo convalidato dai comandanti

Il prototipo di questa nuova tuta Ŕ stato presentato nel luglio 2020 a una quindicina di skipper, tra cui Franšois Gabart e Yves le BlÚvec, e convalidato dalla comunitÓ delle regate offshore. Il direttore presenterÓ anche questa nuova versione ai corridori di Figaro sul Solo Guy Cotten.

Mentre il GST Ŕ usato principalmente dai corridori oceanici, alcuni incrociatori oceanici lo usano anche per assicurare i loro viaggi.

La combinaison TPS permet de flotter
La tuta TPS permette di galleggiare

Il mercato dell'usato continua ad andare forte

"La vecchia GST Ŕ ancora a norma e pu˛ essere continuata se riveduta. E' ancora disponibile sul mercato dell'usato", spiega il direttore dell'establishment francese.

Prima di registrare il suo abito, Guy Cotten si assicurerÓ di convalidare un prodotto ben rifinito. L'azienda Ŕ attualmente alla ricerca di un laboratorio per effettuare i test di certificazione e spera di poter commercializzare la sua nuova tuta all'inizio del 2021. Il vecchio modello Ŕ stato commercializzato tra i 700 e i 750 euro, Guy Cottent sta attualmente studiando il nuovo tasso del suo GST.

In attesa della sostituzione di tutte le vecchie tute TPS, quelle dei concorrenti del VendÚe Globe 2020 saranno controllate prima dell'inizio del giro del mondo in solitaria.

Altri articoli sui canali :