Il velaio quantico si stabilisce a Lorient

Il velaio quantico è presente nella vela di alto livello

Quantum Sails, il produttore americano di vele per lo yachting e le regate oceaniche, si sta installando a Lorient. Affidandosi a un velista locale, intende accelerare il suo sviluppo in Francia e in Europa.

Sail Solution diventa Quantum Sails Lorient

Il velista Sail Solution, con sede a Lorient, entra a far parte della rete del marchio americano Quantum Sails. Si occupa della distribuzione esclusiva dei prodotti Quantum per la Bretagna meridionale. Il marchio aveva 2 barche a vela in Francia, esclusivamente nel Mediterraneo. "Sail Solution ha fatto un accordo con Quantum Sails che voleva espandersi in Europa e in particolare in Francia. Abbiamo l'esclusiva per la Bretagna del Sud e, in assenza di un distributore per il resto dell'Atlantico, la Manica e il Mare del Nord, venderemo anche le vele Quantum per sviluppare il marchio" spiega Antoine Martineau, responsabile di Sail Solution.

Vele quantistiche

Sviluppare nelle regate oceaniche

Sail Solution, attiva da diversi anni, ha costruito una clientela locale nella produzione e riparazione di vele per diportisti e velisti di club. Inoltre, il marchio So Sail, anch'esso diretto da Antoine Martineau, vende le vele sul web e attraverso la rete Uship, la cui produzione è subappaltata. "E' il nostro tradizionale velista Sail Solution che fa l'accordo con Quantum e diventerà Quantum Lorient. Sarà in grado di utilizzare le tecnologie quantistiche e le membrane. L'obiettivo è quello di attaccare il mercato delle corse offshore, in Mini 6.50, Figaro, Class40 e Multi 50. A Imoca, Quantum equipaggia la Malizia, che ha sede a Lorient. È un poster interessante per noi", gioisce Antoine Martineau.

Piano soluzione vela

Sinergie commerciali e tecniche

Sail Solution collaborerà con Gildas Dubois, progettista di vele per Quantum Sails, con sede a Vannes. "Gildas è il project manager del caso Malizia. È storicamente il rappresentante di Quantum Sails in Francia. Si specializzò gradualmente nella parte tecnica. Siamo davvero complementari l'uno all'altro. Ci porterà la sua rete nelle regate oceaniche e le sue conoscenze tecniche. Da parte nostra, ci occuperemo della parte commerciale e utilizzeremo la nostra pavimentazione e le infrastrutture", riassume Antoine Martineau.

Sail Solution impiega attualmente 8 persone, di cui 2 per l'attività di selleria. Il suo nuovo marchio dovrebbe accelerare il suo sviluppo. Dopo il ritorno a Lorient di North Sails and Incidences, il porto di Morbihan e il suo mercato delle regate oceaniche sta stuzzicando l'appetito dei grandi velisti.

Altri articoli sui canali :