In Breve / La vita in barca: BigShip, Lycée Maritime Cherbourg, Belem, VPLP, MARINA

MARIN serbatoio di trazione Paesi Bassi

C'è molta attività nel settore nautico! Uno sguardo alle ultime notizie dai professionisti della nautica da diporto.

Progetto di collaborazione su fogli di alluminio

L'Istituto MARIN, specialista in idrodinamica, ha annunciato durante il Monaco Yacht Show il lancio di un progetto di collaborazione intorno alle lamine. Il suo obiettivo è quello di progettare profili di alluminio per l'impiego in piccole imbarcazioni professionali e da diporto, con particolare attenzione ai fenomeni di instabilità. MARIN lancia un invito a presentare proposte per i partner interessati alla nautica da diporto.

BigShip estende la sua offerta di consegna

La rete hardware BigShip sta ampliando la sua offerta di fornitura. Dopo il Click and Collect, che consente l'acquisto online e il ritiro in negozio, l'ufficio centrale offre la consegna su pontoni. Inaugurato a La Rochelle, il servizio permette al diportista di essere consegnato gratuitamente sulla sua barca dal team del negozio locale.

Nuova formazione per il capitano 200 a Cherbourg

Su richiesta dei professionisti della nautica normanna, il liceo marittimo di Cherbourg apre un corso Captain 200. Il corso, finanziato dalla Regione Nomandie, inizia il 2 dicembre 2019. Comprende un modulo regionale complementare per "soddisfare le esigenze specifiche e le pratiche attuali della Normandia".

Il Belem cambia operatore

Di proprietà della Fondazione Belem, la famosa nave a tre alberi di Nantes Belem è stata gestita e armata dalla Nantes Maritime Company dal 1979. La gestione della nave e dell'equipaggio cambia di mano. È ora fornito dagli uffici di Bordeaux della ST Management, a partire dal 1° dicembre 2019.

VPLP progetterà la sua prima barca a vela commerciale

Lo studio di architettura navale VPLP, famoso nella nautica da diporto e nelle regate oceaniche, si batte da diversi anni per applicare le sue innovazioni alle navi commerciali. La vela rigida OceanWings, che ha sviluppato negli ultimi anni, troverà la sua prima applicazione su una nave da carico progettata per il trasporto di parti di razzi Ariane.

Altri articoli sui canali :

Réagir à cet article :
Ajouter un commentaire...