Chantier du Guip, la base azionaria si sta evolvendo per proiettarsi.

Louis Mauffret, Tegwen Mauffret e Yann Mauffret

Conosciuto e riconosciuto per il suo know-how nel restauro e nella costruzione di imbarcazioni in legno, il cantiere Guip si sta ristrutturando con una nuova distribuzione di azionisti e si sta preparando per il futuro.

Dopo quasi 40 anni a capo del cantiere con il suo socio di Brest, Yann Mauffret, Paul Bonnel lascia l'azienda per un meritato riposo e vende le sue azioni. Yann Mauffret mantiene la direzione e due nuovi azionisti entrano a far parte del capitale. Tegwen Mauffret, figlio di Yann Mauffret, e Louis Mauffret, giÓ presenti nel cantiere, si dividono le azioni di Paul Bonnel e prendono ciascuno una quota del 25% del capitale. Entrambi stanno giÓ lavorando in cantiere.

In questa nuova struttura, Tegwen sarÓ responsabile della costruzione-restauro e Louis si occuperÓ della parte finanziaria e amministrativa.

Chantier du Guip

? Questo progetto di sviluppo ha iniziato a prendere forma nel 2009, un lungo e ansioso processo per i dirigenti, lo statuto Ŕ stato rivisto e il nuovo statuto Ŕ stato adottato ", dice Louis Mauffret, " ci ha permesso di mantenere uno slancio positivo ?.

Per ragioni logiche, Louis Mauffret e i nuovi azionisti hanno deciso di trasferire la sede centrale a Brest, il sito pi¨ importante del Sito. ? Infatti, il sito di Brest rappresenta circa l'80% della nostra attivitÓ. "Il sito storico dell'Ile aux Moines Ŕ conservato e continua la sua attivitÓ.

Chantier du Guip

L'organizzazione non si sta evolvendo. All'etÓ di 60 anni per Yann Mauffret e 55 per Louis Mauffret, entrambi continuano a preparare il futuro del cantiere. Auguriamo a questo nuovo team di gestione il massimo successo.